Come tradurre facilmente il tuo WordPress con TranslatePress

TranslatePress un plugin per tradurre il tuo sito

Sapevi che puoi installare e utilizzare WordPress in più lingue potendo perfino creare un sito web multilingue con traducendo i contenuti in diverse lingue.

In questo articolo, mostreremo come tradurre facilmente il sito WordPress con TranslatePress.

Perché utilizzare TranslatePress per tradurre un sito Web WordPress

La parte migliore di WordPress può essere utilizzato in qualsiasi lingua, la maggior parte dei temi e plugin di WordPress possono anche essere utilizzati e tradotti in qualsiasi lingua.

Se il sito web aziendale ha un pubblico multilingue, può essere molto utile tradurne i contenuti.

Utilizzare traduzioni automatiche come Google Transalte è contro producente in quanto queste traduzioni non sono buone e talvolta possono essere fuorvianti, d’altra parte, se si utilizza un plug-in WordPress multilingue , è necessario creare più post che richiedono il passaggio da una lingua all’altra.

TranslatePress è un plugin di traduzione di WordPress che aiuta a risolvere tutti questi problemi:

  • Puo tradurre il sito web e i tuoi contenuti utilizzando un editor dal vivo con l’anteprima effettiva di ogni pagina
  • Puo cambiare istantaneamente le lingue dall’editor live.
  • Tradurre facilmente temi, contenuti e plug-in utilizzando la stessa interfaccia.
  • Utilizza Google Traduttore per le traduzioni automatiche e modifica solo le parti che non hanno senso.

Traduzione di WordPress con TranslatePress

La prima cosa da fare è installare e attivare il plugin TranslatePress, quindi dovremo anche installare il componente aggiuntivo “Lingue extra” dal pulsante Scarica componenti nell’account sul sito web TranslatePress.

Account dove scaricare il plugin

Dopo aver scaricato il componente aggiuntivo, va installato e attivato come qualsiasi altro plug-in di WordPress.

Dopo l’attivazione, andare su Impostazioni Pagina Traduttore per configurare le impostazioni del plug-in.

Successivamente, è necessario passare alla scheda Impostazioni generali per configurare altre impostazioni.

La prima opzione sulla pagina è scegliere la lingua predefinita del tuo sito Web e le lingue in cui desideri tradurre il tuo sito web quindi scegliere se si desidera visualizzare i nomi di lingua nella lingua nativa.

L’opzione predefinita è “No”, il che significa che i nomi delle lingue verranno visualizzati nella lingua predefinita.

L’opzione successiva è scegliere se si desidera visualizzare il nome della lingua predefinita nell’URL come sottodirectory. Ad esempio, http://example.com/en/.

La scelta predefinita è no, il che significa che solo le altre lingue avranno il nome della lingua nell’URL come sottodirectory. Raccomandiamo di lasciare questa impostazione così come è per una migliore SEO.

Questo ti porta alla prossima impostazione, “Forza la lingua nei collegamenti personalizzati”. L’opzione predefinita è ‘Sì’, perché questo cambierà i collegamenti personalizzati per le lingue tradotte rendendo gli URL più SEO friendly.

Successivamente, devi scegliere se utilizzare Google Traduttore per le traduzioni automatiche. La scelta predefinita è “No”, ma puoi modificarla se desideri utilizzare Google Traduttore ma dovremo fornire una chiave API di Google Traduttore nella opzione successiva. (link sotto l’opzione che ti mostrerà le istruzioni su come ottenerne uno)

Infine, arriverete alle opzioni su come volete visualizzare lo switcher della lingua sul vostro sito web. TranslatePress ti offre tre opzioni.

È possibile utilizzare uno shortcode , aggiungere switcher al menu di navigazione o visualizzare un menu mobile. Ti mostreremo come aggiungere lo switcher della lingua al tuo sito Web più avanti in questo articolo.

Vai avanti e fai clic sul pulsante “Salva modifiche” per memorizzare le tue impostazioni.

Traduzione dei contenuti del tuo sito web

Per tradurre il tuo sito web, puoi semplicemente fare clic sulla scheda “Traduci sito” nella pagina delle impostazioni del plugin o sul pulsante nella barra di amministrazione di WordPress .

Questo aprirà l’editor di traduzione dal vivo in una nuova scheda del browser. dove dal vivo, puoi fare clic su qualsiasi testo sul tuo sito web nel riquadro di destra e TranslatePress lo caricherà nella colonna di sinistra per tradurre.

Ora fai clic sulla lingua in cui desideri tradurre la stringa e quindi fornisci la traduzione.

Dopo aver inserito la traduzione, fare clic sul pulsante “Salva traduzione” in alto e quindi fare clic sul pulsante successivo. TranslatePress caricherà automaticamente la stringa successiva nella pagina per la traduzione.

Puoi anche fare clic sul menu a discesa sotto la tua lingua predefinita e mostrerà l’elenco di stringhe di testo traducibili sulla pagina. È possibile selezionare una stringa e quindi fornire la sua traduzione.

Puoi tradurre tutto il contenuto in qualsiasi pagina, ciò include menu di navigazione, pulsanti, widget della barra laterale, metadati e altro potendo anche visitare qualsiasi pagina facendo clic sui collegamenti sullo schermo e iniziare a tradurre quella pagina.

TranslatePress consente di iniziare immediatamente a tradurre qualsiasi pagina o post sul sito dopo aver effettuato l’accesso facendo semplicemente clic sul pulsante “Traduci pagina” in alto per accedere all’editor dal vivo.

Una volta tradotta una stringa, il plugin la tradurrà automaticamente per te su altri luoghi, ad esempio, se ho tradotto un titolo di post, il titolo del post nei widget della sidebar verrà automaticamente tradotto.

Aggiunta di Language Switcher al tuo sito web

Lo switcher della lingua consente ai visitatori del tuo sito web di selezionare una lingua quando visitano il tuo sito web. Solitamente mostra la bandiera di ogni paese per indicare le lingue disponibili sul tuo sito.

TranslatePress consente di aggiungere un selettore di lingua utilizzando uno shortcode, come elemento del menu di navigazione o come banner mobile. Il selettore di lingua può essere visualizzato come flag, nomi di lingua o entrambi.

Aggiunta del selettore di lingua in WordPress tramite shortcode

È sufficiente aggiungere lo shortcode [language-switcher] ai post, alle pagine o al widget della barra laterale in cui si desidera visualizzare il selettore di lingua.

Aggiunta del selettore di lingua al menu di navigazione di WordPress

Vai semplicemente alla pagina Aspetto »Menu e fai clic sulla scheda ‘Language Switcher’ nella colonna di sinistra. Ora selezionare le lingue che si desidera visualizzare e quindi fare clic sul pulsante Aggiungi al menu.

Ora vedrai le lingue aggiunte al tuo menu di navigazione WordPress. Non dimenticare di fare clic sul pulsante “Salva menu” per memorizzare le modifiche.

Aggiunta di un selettore di lingua mobile

Andiamo alla pagina delle impostazioni del plugin e scorrere verso il basso fino alla sezione relativa al cambio lingua, da qui assicuriamoci che la casella accanto all’opzione “Selezione lingua mobile” sia selezionata cliccando sul pulsante Salva modifiche per memorizzare le tue impostazioni.

Se questo articolo ti è piaciuto fallo sapere esprimendo il tuo apprezzamento o suggerendo qualsiasi indicazione.

Potrebbero interessarti anche...

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: