Content marketing la strategia migliore?

La maggior parte dei proprietari di imprese ha difficoltà a capire che il contenuto è parte integrante del successo online, ma quando viene chiesto di spiegare come possono migliorarlo in pochi conoscono la risposta.

Un sacco di aziende perdere tempo prezioso e risorse per lo sviluppo di contenuti di nessun interessa, quindi è normale che questo tipo di contenuti sia poco interessante per i nuovi clienti.

In realtà, se fatti in modo corretto, i contenuti di marketing possono diventare il fulcro di tutto il nostro marketing online e aiuterà a guadagnare un vantaggio significativo rispetto ai vostri concorrenti.

I contenuti sono sempre in prima linea in tutte le comunicazioni tra le imprese e i loro clienti online, se utilizzato ne modo giusto fornisce valore e fa crescere il business e avremo sempre nuovi clienti.

Vediamo ora quattro cose che si devono prendere in considerazione se si vuole sfruttare appieno i vantaggi che può offrire.

Studiare le migliori nel nostro settore

Per la creazione di contenuti di qualità è determinate il nostro target di riferimento essendo in competizione con decine o addirittura centinaia di altri siti che hanno già un consolidato seguito e hanno sviluppato il proprio stile, ci aiuta a scrivere in modo informativo e attraente.

Quindi, per avere qualche possibilità di successo con la nostra strategia di marketing dobbiamo capirne bene i passaggi ciò significa che è necessario  condurre una ricerca approfondita su chi sta creando il miglior contenuto nel nostro settore e identificare i leader di pensiero che guidano le discussioni, l’introduzione di nuove idee, e plasmare le opinioni del pubblico che si desidera raggiungere.

Ricercando il tipo di contenuto che viene prodotto da altri nella nostra nicchia, otterremo informazioni preziose su argomenti più rilevanti, problemi comuni che il pubblico si trova ad affrontare e opinioni e concetti che si desidera sviluppare.

Il processo è abbastanza semplice e si basa sulla avida consultazione di contenuti dei blog più importanti nella nostra nicchia, prendendo appunti sul tipo di contenuti che tendono a produrre, le parole che usano e come interagiscono con il loro pubblico.

Dovremo esaminare i modi in cui il contenuto è promosso, verificando se sono presenti su piattaforme social media o se usano annunci per ampliarne la portata, se aggiungono pulsanti social agli articoli, quante persone condividono i post, e quali articoli ottengono la massima attenzione e azione on-line.

Si possono  utilizzare strumenti per il monitoraggio dei cambiamenti così da rimanere sempre in cima alle ricerche ed ai nuovi contenuti.

Dobbiamo però evitare di copiare quello che fanno gli altri altrimenti non ci sarà alcun motivo per i lettori di cambiare e leggere i nostri contenuti anziché quelli di coloro che sono più affermati.

Creare contenuti di alta qualità

La creazione di contenuti di alta qualità è una parte integrante di raggiungere il successo con il content marketing dopo tutto, se quello che si sta creando non aggiunge valore per il lettore, nessuno sforzo sarà sufficiente a trasformare il nostro contenuto in uno strumento di generazione di leads .

La creazione di contenuti non è un compito facile, sempre più aziende stanno iniziando a utilizzare i contenuti di marketing, e ciò ha alzato l’asticella della qualità per attirare nuovi lettori.

Creare contenuti può sembrare scoraggiante ma la buona notizia è che inserendo il nostro mercato subito dopo i nostri concorrenti in realtà può essere un vantaggio.

La creazione di contenuti che è un percorso lungo, informativo, va più in profondità, e coinvolgente, ma da la possibilità di attirare i lettori della concorrenza e iniziare il posizionamento come un leader di pensiero nel nostro campo.

Oggi, il buon contenuto si diffonde più velocemente che mai, infatti tramite social media marketing, SEO, e guest posting danno molta più efficacia e più potenza quando si dispone di contenuto che la gente realmente vuole leggere e condividere.

Utilizzare Email Marketing

Se vogliamo impedire che i lettori del  nostro sito finiscono per essere visitatori di una volta e tornino costantemente a leggerci considerando che il più grande svantaggio di creare contenuti sul nostro blog è che una volta letto il nostro articolo, non c’è alcuna garanzia che rimarranno per un altro ma lo potranno lasciare non tornare più, anche se hanno apprezzato il contenuto, è necessario implementare una strategia di e-mail marketing.

Se riusciamo a catturare i lettori inducendoli ad iscriversi alla nostra newsletter, saremo in grado di avere interazioni continue, educarli sui vostri prodotti, aiutandoli a superare vari ostacoli, e guidandoli fino a diventare il nostri clienti.

Se si fornisce sufficiente valore con il contenuto e offriamo un incentivo, in cambio di un indirizzo email, una percentuale significativa dei vostri lettori saranno d’accordo, e ciò aiuterà a mantenere un sacco di contatti che andrebbero persi per sempre.

Molti plugin WordPress per lead generation consentono di progettare rapidamente belle forme di opt-in che è possibile personalizzare in base alle proprie esigenze, che possono rendere la nostra newsletter più professionale e affidabile, aumentando le probabilità di convincere le persone.

Potremmo citare innumerevoli ragioni per cui è necessario costruire una mailing list , ma ce n’è una che è già sufficiente di per sé visto che spendiamo tanto tempo per ricerca e sviluppo di contenuti e non vogliamo sprecare tutta quella fatica, perdendo contatti che potrebbero altrimenti si rivelano essere i clienti migliori.

Fornire le risposte che il nostro pubblico sta cercando

Molte aziende commettono un semplice errore cercando di mostrare le loro conoscenze o le caratteristiche dei loro prodotti invece di ascoltare le esigenze del loro pubblico.

Teniamo presente che è necessario fare sempre la nostra ricerca al fine di fornire risposte che sono veramente rilevanti e importanti, gli articoli sul blog possono essere utili per fornire risposte alle domande più pressanti, ma a volte è necessario un approccio più strutturato al fine di ottenere i migliori risultati e fare in modo che i nostri lettori e gli utenti del prodotto siano soddisfatti.

Se stiamo offrendo un prodotto che ha molte funzioni e richiede conoscenze tecniche, è probabile che sia necessario aiutare i clienti a imparare tutto ciò che esso ha da offrire, in caso contrario, non importa quanto è buono il prodotto perché gli utenti non saranno in grado di usarlo per il suo pieno potenziale.

Per garantire di fornire tutte le risposte essenziali che il pubblico sta cercando, l’unico modo è quello di arrivare a conoscere le persone che si desidera raggiungere. 

Un metodo che genera sempre dei buoni risultati è quello di utilizzare le informazioni che abbiamo e che abbiamo aiutato a superare problemi e risposto alle loro domande.

È possibile utilizzare queste informazioni per iniziare la compilazione di FAQ, articoli, guide e che rispondono alle domande, che possono ridurre il carico sul nostro personale di supporto e anche fornire loro le risorse che possono condividere con i clienti.

Oggi, questo processo è più facile che mai l’ordinamento e la gestione delle informazioni utilizzando un software specifico aiuta ad eliminare un sacco di attività manuali e garantisce l’aggiunta di nuovi materiali nel modo più efficiente possibile.

Una cosa importante sarà quella di far sentire apprezzata l’opinione dei nostri potenziali clienti, guadagnando la reputazione all’interno del target di riferimento e dei clienti più fedeli.

Potrebbero interessarti anche...

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: