Alcune delle migliori campagne di marketing di San Valentino

San Valentino è un grande business per fare soldi e molte aziende vedono un enorme aumento delle vendite, non solo delle carte e dei negozi di fiori, quasi un miliardo di sterline è stato speso per i regali di San Valentino nel Regno Unito nel 2017 e una cifra simile è stata stimata anche per il 2018.

Negli Stati Uniti, lo scorso anno sono stati spesi più di $ 18,9 miliardi di dollari per spese al dettaglio per il grande giorno.

 Con questo in mente, è vitale assicurarsi che il nostro #brand sia pronto per il giorno di San Valentino e che abbia un’efficace campagna di marketing in atto per attirare i clienti e farli spendere così abbiamo dato un’occhiata ad alcune delle campagne molto redditizie:

 McCain – 2018

 McCain ha lanciato una nuova campagna di marketing per San Valentino con una vasta gamma di coppie. Il marchio è in linea con il suo programma per la diversità dopo che la sua ultima campagna, incentrata sulle raffigurazioni della vita familiare moderna, ha notevolmente aumentato la consapevolezza del marchio. Di fatto, McCain ha registrato un aumento del 10% del significato del marchio e della percezione del marchio , oltre ad un aumento del 14% della differenza di brand a causa della sua ultima campagna, quindi è stata una saggia idea mantenere il tema della campagna di San Valentino.

McDonald’s – 2018

‍McDonald’s ci mette un anello in questo San Valentino regalando un anello “Bling Mac” tempestato di diamanti del valore di circa $ 12.000. Un fortunato utente di Twitter ha messo le mani su questo hamburger unico nel suo genere, dichiarando il proprio amore per il sandwich del Big Mac insieme a #BlingMacContest e taggando @ McDonalds. Le risposte sono arrivate a un livello elevato e veloce e forniscono ulteriore visibilità del marchio per la catena.

Questa campagna arriva quando la catena di fast food celebra il suo 50 ° anniversario del Big Mac. McDonald’s ha prodotto tre diverse dimensioni di hamburger per celebrare il Grand Big Mac, il Big Mac e il Mac Jr. Sono disponibili in ristoranti selezionati per un periodo limitato, ma solo il più grande fan vincerà il bling.

Snickers – 2017

‍L’anno scorso, il famoso slogan di Snickers, non sei te stesso quando sei affamato, ha preso una svolta per San Valentino con questo annuncio. Il marchio ha creato una campagna pubblicitaria attorno a Londra per aiutare a ricordare alle persone smemorate di prendere una cartolina di San Valentino.

Inoltre, c’erano schede sostituibili attaccate ai cartelloni che erano fuori dalla stazione di Waterloo di Londra per tre giorni. I passanti potevano prendere una carta e donarla la scritta bianca “Forgetful” è stata creata per le card di San Valentino ed era un modo per gli smemorati ed assicurarsi che il loro Valentino ricevesse una cartolina.

Nei due giorni seguenti, le card sono state sostituite con un altro slogan sul tipo: “Mi dispiace, ho dimenticato ma ti invito al risotrante. Happy Post S. Valentino”. Un modo intelligente e di successo per ottenere il massimo anche dopo il 14 febbraio.

Coles – 2017

Coles ha voluto l’opinione del pubblico lo scorso San Valentino e ha pubblicato un breve video per chiedere loro di votare per il loro tipo preferito di bouquet: rose, fragole o bacon. Il supermercato australiano ha pubblicato sulla propria pagina business incoraggiando il pubblico a reagire con un “mi piace” per il bouquet di rose, “l’amore” per il bouquet di fragole e uno “shock” per il banchetto della pancetta.

Questa semplice ma efficace campagna di San Valentino è stata un enorme successo per Coles infatti il video ha ricevuto 1,9 milioni di visualizzazioni ed è stato condiviso da 1.700 persone, il che significa che il pubblico esteso è molto più grande.

Ci sono stati 55.000 voti con il bouquet di rose arrivato primo, come favorito con 22.000 voti il bouquet di fragole è arrivato secondo e il bouquet di pancetta terzo con 5.800 voti.

Le persone hanno commentato il post e Coles si è impegnato con il pubblico rispondendo a molti di loro.

Questa è una grande mossa non solo per umanizzare il marchio, ma anche per mostrare che il marchio si prende cura e restituisce qualcosa riconoscendo e rispondendo al commento.

Quindi, queste sono alcune delle campagne preferite per San Valentino per quest’anno e per gli anni passati,  ci sono molti ottimi consigli per imparare qui e speriamo che questo accenda l’immaginazione per le campagne future!

Potrebbero interessarti anche...

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: