Great Desing: Fa crescere il nostro business

Se dovessi chiedere i maggiori motivi del suo successo a un imprenditore Top del 21 ° secolo otterremo una serie di risposte diverse che vanno dal grande sviluppo del business a un forte team di vendita, marketing di prima classe, avventurarsi in nuovi mercati, conoscendo il loro target di riferimento e molto altro, tuttavia, pochi di essi attribuiscono il successo alla progettazione.

Considerato da molti imprenditori come qualcosa che è bello avere piuttosto che una parte cruciale della loro strategia di marketing, il grande design conta più che mai ed ecco come può influenzare direttamente la crescita del business e migliorare o danneggiare i profitti.

Il grande design influisce sulla crescita rapidamente

Nel mondo odierno del web, molti di noi cercano marchi e prodotti online sia che siamo in B2B o B2C, i consumatori faranno ricerche online prima di impegnarsi in un acquisto, dando la possibilità alle aziende di fare un’ottima prima impressione.

A seconda del settore, potrebbero esserci diversi fattori impossibili da influenzare, come ad esempio le recensioni di Yelp per ristoranti o recensioni di Amazon per i prodotti, tuttavia, una volta che un potenziale cliente atterra sul nostro sito web, è compito nostro veicolarli a nostro favore e magari trasformarli da negativi in positivi.

Le buone (o cattive) notizie sono che il design è il primo elemento che colpirà i nostri visitatori e creerà una prima impressione, non è la qualità dei nostro prodotti o servizi, i nostri sforzi di marketing, i nostri contenuti: è il design.

In effetti, è così importante che il 75% dei nostri utenti giudicherà la credibilità della nostra azienda basandosi esclusivamente sulla progettazione del nostro sito web mentre tutti i marketer sanno che il tasso di conversione del 75% è fantascientifico, è importante sapere che il design ha un enorme impatto sulle azioni che i visitatori del nostro sito web prenderanno.

Inoltre, un grande design ha effetti immediati, ci vogliono circa 50 millisecondi affinché i visitatori decidano se apprezzano il nostro sito web o meno e se rimbalzeranno immediatamente o scaveranno più a fondo nelle nostre pagine.

Come si può vedere, un sito web ben progettato può avere un impatto rapido sul modo in cui gli utenti percepiscono il nostro marchio e sulle azioni che intraprenderanno quando atterreranno sulle nostre pagine. In un mondo in cui molte interazioni commerciali avvengono online, questo diventerà più rilevante negli anni a venire, notiamo che il design non è un proiettile d’argento che risolverà tutti i nostri problemi di marketing.

Design = Esperienza Utente

Un grande design significa molto più di un sito web che è bello da guardare, ricordi i tempi della tecnologia Flash, quando i siti web erano facili da vedere, ma erano lenti da caricare, difficili da navigare e completamente inutili per il SEO? Più che una semplice selezione di immagini, caratteri ed elementi di design di qualità, che significa esperienza utente eccezionale e che si traduce nella crescita del business, in altre parole, se il nostro sito web è facile da navigare, i visitatori hanno maggiori probabilità di scendere lungo il percorso che desideri.

Se c’è una cosa che non vuoi che succeda, è la gente che lascia il nostro sito web, e l’esperienza utente è uno dei principali colpevoli infatti se non riescono a trovare quello che cercano su un sito, il 79% dei visitatori tornerà a cercare e visitare un altro sito web, forse il nostro concorrente, anche se il nostro sito offre ciò che stanno cercando, se è nascosto dietro un design scadente, tre livelli di popup, plug-in di social media o un carattere illeggibile, puoi aspettarti un rimbalzo.

Non possiamo sottolineare abbastanza, ma il mobile non è più un’opzione quando si tratta di design e esperienza utente, è una necessità, Google ha recentemente implementato un’aggiunta al proprio algoritmo che penalizza i siti web che non sono ottimizzati per i dispositivi mobili e se non si è  ottimizzato per i dispositivi mobili, non saremo nemmeno visibile nei motori di ricerca.

Fino a poco tempo fa, Google preferiva solo i siti web ottimizzati per i dispositivi mobili, ma le ultime modifiche rendono questo un prerequisito per avere successo nel condurre visite organiche, dal momento che la maggior parte del traffico su Google proviene dai cellulari al giorno d’oggi, con tendenze alla crescita.

Non sono solo i motori di ricerca ad amare il design mobile, anche gli umani hanno bisogno del design mobile, infatti la media globale del traffico internet dei telefoni arriva al 48,2% , con cifre che superano il 70% per aree come gli Stati Uniti e l’Europa.

Quanto è grave? La ricerca afferma che il 48% dei visitatori si sentirà annoiato se il nostro sito non è ottimizzato per i dispositivi mobili ed il fastidio non si traduce bene in denaro, quindi ecco un altro bit di informazioni: il 52% dei visitatori afferma che la scarsa esperienza mobile li rende meno propensi a interagire con la vostra azienda.

In altre parole, se il nostro sito web aziendale non è ottimizzato, stai perdendo visitatori, conversioni e in ultima analisi, circa la metà di esso, e d’altra parte, se stiamo andando bene con il nostro design, i visitatori ce lo faranno sapere.

Non importa il nostro settore o la nostra nicchia, probabilmente sai che il SEO dovrebbe essere una parte importante dell’approccio di marketing digitale della nostra azienda, mentre ci sono una serie di fattori come contenuto, link, ancore, struttura del sito (e l’ottimizzazione mobile di cui sopra), il design è anche un fattore significativo nel ranking dei motori di ricerca.

Il design può aiutare il SEO

Certo, i motori di ricerca non sono in grado di capire se il nostro sito è carino e classificano la pagina basandosi esclusivamente sul conto di un grande design, ma tuttavia, possono ottenere molte informazioni dalle cose che derivano dal grande design.

Prima di tutto, c’è la velocità di caricamento della pagina come uno dei principali fattori di ranking infatti il visitatore medio spenderà circa 15 secondi sul nostro sito web, e se la maggior parte di quel tempo viene spesa male, i motori di ricerca possono abbattere il nostro posizionamento nei motori di ricerca ma utilizzando degli elementi di progettazione appropriati, è possibile ridurre la velocità di caricamento del sito e avere frequenze di rimbalzo più basse.

In secondo luogo, l’intento di ricerca è l’elemento principale del SEO: ciò che il visitatore sta cercando su Google e se lo troveranno facilmente sul nostro sito web.

Ad esempio, qualcuno che googlerà “lunghezza del ciclo di vendita b2b” vorrà trovare esattamente per quanto tempo un ciclo di vendita è tipico nelle vendite B2B, un grande design può aiutare a collocare queste informazioni in qualche parte facile da trovare, in modo che la nostra pagina corrisponda all’intento di ricerca dei visitatori in definitiva ci aiuta a classificarci meglio.

Infine, ci sono i popup: amarli o odiarli, hanno dimostrato di funzionare e aumentare le conversioni, non tutti i popup sono creati allo stesso modo e alcuni potrebbero addirittura danneggiare il nostro SEO sebbene possano essere ben progettati,  se sono invadenti possono aumentare la frequenza di rimbalzo e ridurre il tempo trascorso sulla pagina, danneggiando in ultima analisi il nostro SEO.

Conclusione

Il grande design è più che un ripensamento: è un elemento chiave della presenza e del marketing online di un’azienda. Un sito web ben progettato può attirare più visitatori sul nostro sito, incoraggiarli a rimanere più a lungo, rendere il nostro marchio più affidabile e convertire quei visitatori in clienti.

Potrebbero interessarti anche...

WP to LinkedIn Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: